Consigli per realizzare un magazzino efficiente e sicuro

L’importanza dell’organizzazione in un magazzino

Se anche noi ci siamo dedicati da poco al mondo del commercio, ci siamo sicuramente resi conto di quanto sia importante metter su una struttura organizzata ed efficiente, che possa facilitare il flusso di lavoro ed aiutarci a tenere sotto controllo la nostra attività. Se, ad esempio, abbiamo iniziato da poco a vendere online, probabilmente nel primo periodo anche un piccolo locale, magari il nostro garage, è andato bene come magazzino di stoccaggio. Ma quanto più le cose iniziano ad ingrandirsi, tanto più diventa necessario avere a disposizione un luogo adeguato, in grado di snellire e semplificare le operazioni.

In questo articolo andremo a vedere alcuni utili consigli per metter su un magazzino organizzato, efficiente e sicuro.

Come suddividerlo

Parliamo innanzitutto della disposizione stessa del magazzino. Dovremmo dividerlo in 3 principali sezioni o aree.

La prima area deve essere dedicata alla ricezione merci. Dovrebbe essere posizionata nella parte più accessibile del locale, dove il furgone o il camion che effettua la consegna potrà facilmente scaricare il pallet e caricare quello vuoto. Si tratta per lo più di una zona di passaggio, e pertanto non deve essere l’area più grande.

La superficie maggiore sarà infatti quella per lo stoccaggio vero e proprio. Qui potremmo aver bisogno di alcuni scaffali, per tenere la merce sistemata in modo ordinato e secondo la logica delle vendite. I prodotti maggiormente utilizzati verranno infatti messi nei punti più accessibili, che non necessitano l’utilizzo di una scala o del muletto. La parte antistante agli scaffali dovrebbe essere abbastanza spaziosa, in modo che potremo facilmente muoverci sia con il transpallet che con il muletto. A tal proposito, dobbiamo dire che sarà necessario contattare una ditta di pavimenti industriali Roma per realizzare un pavimento che sia a norma di legge e resistente all’usura.

L’ultima sezione sarà dedicata alle spedizioni. Qui saranno posizionate le pedane pronte alla consegna.

Come aumentare il livello di sicurezza

La libertà di movimento è di fondamentale importanza in un magazzino efficiente. Ecco perché è consigliabile non separare con pareti o divisorie le tre aree. A volte, sarà sufficiente delimitarle con dei segni ben visibili sul pavimento.

Investire sulla formazione del personale sarà a nostro vantaggio. Non solo i nostri dipendenti lavoreranno meglio, ma diminuiranno anche i potenziali pericoli legati alla sicurezza. Facciamo in modo che tutti siano sempre informati sui pericoli legati al lavoro che stanno svolgendo. Invitiamoli a non sottovalutare i pericoli e a mettere in evidenza alcune criticità riscontrate durante il lavoro. Esortiamoli inoltre a non sminuire i mancati incidenti. Lasciamo che solamente il personale formato ed autorizzato guidi il muletto o il transpallet elettrico.

Poniamo l’accento sull’importanza dell’ordine e della pulizia. Un pavimento scivoloso o della merce lasciata lungo i punti di passaggio possono essere causa di incidenti.

Non ci tratteniamo dall’effettuare ispezioni regolari ed improvvise, cosa che aiuterà il personale a mantenere alto nel tempo il proprio livello di concentrazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *