Musei e teatri da visitare a Torino

La maestosa città di Torino ospita alcuni tra i musei più importanti in Italia. Se si sta programmando un viaggio quindi, quali sono i musei e teatri da visitare a Torino? Sulla scia dell’articolo su come organizzare una cena di gala a Torino, vediamo adesso quali siti d’arte visitare in città. Questa città ospita un grandissimo numero di siti culturali, artistici, scientifici e storici, quindi iniziamo questa carrellata con quello che probabilmente costituisce una tappa imprescindibile per gli appassionati dell’antico mondo egizio: il Museo delle Antichità Egizie (meglio noto come ‘Museo Egizio’). Al suo interno, si può ammirare una collezione molto nutrita di reperti egizi (si parla di ben 5.628 reperti!), giunti fino a noi grazie a Bernardino Drovetti, che fu console di Francia durante il periodo dell’occupazione in Egitto. Questa incredibile collezione di reperti egizi (seconda solo a quella del museo de Il Cairo), si compone di statue, corredi funebri, papiri, corredi funerari, amuleti, gioielli e naturalmente mummie, tutti dal valore inestimabile. Tra i musei e teatri da visitare a Torino vi è senz’altro anche il Museo Nazionale del Cinema – Fondazione Maria Adriana Prolo, unico in Italia nel suo genere. La particolarità di questo museo, è innanzitutto il fatto che è ospitato all’interno di bellissimo monumento simbolo della città: la Mole Antonelliana. Considerato tra i più importanti al mondo, il Museo Nazionale del Cinema conserva reperti, cimeli, documenti rarissimi legati al mondo della Settima Arte. A raccoglierli fin dal 1941, con amore e dedizione, è stata Maria Adriana Prolo , una storica con la passione per il cinema, cui oggi si deve una delle collezioni più affascinanti e complete mai dedicate al genere. Ogni anno, oltre mezzo milione di visitatori mettono piede in questo bellissimo museo e fra le altre cose, hanno anche la possibilità di ‘fare un giro’ nel famoso ascensore panoramico realizzato in cristallo, grazie al quale si può salire fino a 85 metri e godere di una vista mozzafiato su Torino. Parlando di teatri da visitare a Torino, non si può non citare il famoso Teatro Stabile. Si tratta di un teatro ‘storico’, in quanto fondato nel lontano 1955 e considerato tutt’oggi una vera e propria istituzione della città. L’attività del Teatro Stabile infatti, si distingue per la grande qualità della proposta produttiva e culturale e la stagione in abbonamento include anche grandi spettacoli internazionali. Infine, il teatro considerato il tempio della lirica e del balletto a Torino, cioè il Teatro Regio. Nato nel 1740 (ma ricostruito nel 1973 mantenendo però la facciata originale), questo teatro è tra i più famosi ed ammirati in tutta Europa. Leggete una breve – ma interessante – lista di musei e teatri da visitare a Torino. Nel prossimo articolo vi parliamo di come organizzare un’esposizione a Torino .


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *